Il cotto Il Ferrone per pavimenti a prova di gelo

di , febbraio 21, 2012 11:08 am
Il FerroneLe temperature di questo ultimo mese hanno reso quanto mai attuale un argomento talvolta trascurato alle nostre latitudini, quello concernente la capacità delle pavimentazioni esterne di resistere al freddo intenso e alle intemperie. Il cotto Il Ferrone si caratterizza per un’elevata resistenza al gelo e il suo impiego diventa così utile ed efficace oltre che esteticamente qualificante.

L’antigelività e la resistenza a piogge e salsedine, come quelli garantiti da Il Ferrone per i suoi pavimenti in cotto, sono aspetti molto importanti da tenere in considerazione nel momento in cui si sceglie la tipologia di rivestimentopiù adatto per arredare i nostri spazi esterni.

L’acqua che penetra nei pori della piastrella è il primo passo, spesso silente, verso danni maggiori di cui ci si accorge quando è ormai troppo tardi. Una volta che la temperatura scende sotto zero l’acqua si solidifica e il suo volume aumenta. Questo processo provoca inevitabili tensioni all’interno di una pavimentazione e determina fatalmente rotture nei materiali che non resistono al gelo.

Gli eventi atmosferici che si sono visti in Italia e in tutta Europa in questi ultimi mesi indicano che, anche se non frequentemente, il gelo e la neve si possono verificare a qualsiasi latitudine.

I rivestimenti Il Ferrone realizzati e messi in opera osservando i più elevati standard qualitativi garantiscono un’elevata resistenza a infiltrazioni e conseguentemente ai danni provocati dal gelo o da sbalzi termici, che possono danneggiare altri tipi di pavimentazioni. Il cotto Il Ferrone è anche un materiale atermico aspetto che fornisce una maggiore capacità di sopportare lo shock dovuto alle brusche variazioni di temperatura.

Bookmark and Share:

Il Ferrone Abitare in Cotto - Via Provinciale Chiantigiana, 36 50022 Greve in Chianti Firenze (Italia) - tel: 055 85901 - email: info@ilferrone.it - crediti